Immigrazione Libia News Politica

Libia: arrestati 163 migranti egiziani

(Agenzie). Il governo libico di Tripoli, non riconosciuto dalla comunità internazionale, ha arrestato 163 migranti egiziani irregolari che, a bordo di un camion, stavano superando il confine.

L’arresto rappresenta l’ultimo di una serie di fermi e di detenzioni che le forze del governo di Tripoli stanno mettendo in atto. I migranti provengono da tutti i Paesi poveri e dilaniati dalla guerra in Africa.

La notizia dell’arresto dei 163 migranti arriva insieme alla pubblicazione da parte dell’ONG internazionale Amnesty International del rapporto intitolato “La Libia è piena di crudeltà”, nel quale vengono descritte le violenze e gli abusi che sono costretti a subire i migranti che attraversano il Paese arabo per raggiungere la tanto ambita Europa.

 


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz