Libano News Politica

Libano, Gegea annuncia le dimissioni del partito delle Forze Libanesi

(Agenzie 20/10(2019)

Il leader cristiano del partito delle Forze Libanesi, Samir Geagea, poco dopo la mezzanotte di ieri, ha annunciato le dimissioni dei suoi ministri dal governo di Hariri:“Siamo ora convinti che il governo non sia in grado di prendere le misure necessarie per salvare la situazione. Di conseguenza il nostro blocco ha deciso di chiedere ai suoi ministri di dimettersi”, ha dichiarato. I ministri cui fa riferimento Gegea sono May Chidiac, ministro della Riforma amministrativa, Camille Abousleiman ministro del Lavoro, Ghassan Hasbani, vicepresidente del Consiglio dei ministri e Richard Kouyoumjian, ministro degli Affari sociali. La decisione è avvenuta dopo le manifestazioni che da giovedì notte sono in corso senza tregua in tutto il Libano per protestare contro la corruzione, il carovita e chiedere le dimissioni del governo. Il Premier Saad Hariri ha dichiarato che le riforme necessarie per svincolare gli aiuti da 11 miliardi di dollari del CEDRE e per combattere il deficit pubblico, che ammonta al 150% del PIL, sono state finora escluse a causa degli ostacoli posti da alcuni partiti politici.

I manifestanti hanno accolto con esultanza l’annuncio delle dimissioni, in particolare a Tripoli, dove hanno lanciato dei fuochi d’artificio.

Gegea annuncia le dimissioni


Katia Cerratti

Giornalista professionista, laureata in Lingue orientali con una tesi in Islamistica sull’integralismo islamico in Egitto, comincia ad amare la lingua araba all’età di undici anni, quando un compagno di scuola, marocchino, le scrive il nome in arabo sul diario: Muhammad محمد. Coltiva negli anni una grande passione per il multiculturalismo, la difesa dei diritti umani e delle minoranze, segue la politica estera in particolare di Asia e Medio Oriente e la vita culturale di queste regioni. Inizia a scrivere sul "Calendario del popolo” di Nicola Teti, ha collaborato con il settimanale Left e con le testate online arabismo.it e newscinema.eu, e attualmente scrive per arabpress.eu. Da molti anni lavora nella redazione Media Management di Rainews24.

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz