Cultura Marocco News

L’Atelier des Italiens di Tangeri e la loro “arte globale” (gallery)

(Al-Arte Magazine). I due italiani Dario Iosimi Laura Li, entrambi di formazione artistica, hanno aperto a Tangeri, in Marocco, uno studio dal nome Atelier des Italiens dove producono “arte globale”, una linea di opere pop art e decorative.

“Il nostro studio, specializzato in arte grafica e decorazione, ha aperto a Tangeri nell’aprile 2014. Per lo più, la nostra arte usa immagini iconiche dalla cultura pop, dalle pubblicità vintage e dalla storia dell’arte. Elaboriamo tutti questi elementi usando la tecnica del collage digitale, lavorandoli in modo pittorico. Il nostro obiettivo principale è la creazione di qualcosa che rompa con i vari stereotipi sull’arte, come ad esempio mischiare il bianco e nero con colori sgargianti. Tutti i nostri lavori sono prodotti in studio, lavoriamo soprattutto con il computer, ma usiamo anche mezzi tradizionali, rielaborandoli a modo nostro”.

Il loro cavallo di battaglia è il Pop Khamsa (in copertina), una nuova versione della mano di Fatima. “Il Pop Khamsa, la nostra migliore invenzione, è una combinazione tra antiche tecniche scultoree (sviluppata con nuovi materiali) e immagini assemblate in precedenza con i software di grafica più usati, poi uniti entrambi in resina trasparente”.

Ecco alcuni esempi dei lavori dell’Atelier des Italiens:

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz