News

Israele: gli insediamenti continueranno

Netanyahu: continueranno gli insediamenti

Netanyahu: continueranno gli insediamenti

Al-Quds al-Arabi (22/12/12). Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha dichiarato che Israele continuerà a costruire a Gerusalemme, nonostante la condanna da parte delle Nazioni Unite e della comunità internazionale. Netanyahu, nelle dichiarazioni rilasciate ieri sera, al secondo canale della televisione israeliana, avrebbe affermato: “Gerusalemme è la capitale dello stato ebraico da trecentomila anni e desidero ribadirlo con chiarezza”.

Netanyahu ha aggiunto che ignorerà la condanna della comunità internazionale sugli imminenti piani di costruzione e ha continuato dichiarando: “il muro occidentale non è un territorio occupato, non  mi interessa ciò che dicono le Nazioni Unite”.


Alessandra Cimarosti

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz