Marocco News Politica

Gran Bretagna: permanenza forze MINURSO

Alif post (11/04/2014). La Gran Bretagna continua ad essere il Paese più rigoroso circa la questione del Sahara col Marocco, poiché sta cercando di ridurre il periodo di decisione per il rinnovo delle mansioni delle forze MINURSO nel Sahara a sei mesi anziché un anno in modo da attirare l’attenzione su questo conflitto, che non viene considerato a favore di Rabat.

La notizia arriva con la prima riunione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite sulla prossima risoluzione concernente il conflitto del Sahara che si terrà il 17 aprile, mentre la risoluzione sarà votata il 30 dello stesso mese. La proposta britannica è considerata più dura rispetto alla linea di Londra. I documenti di Wikileaks rivelano pressioni della Gran Bretagna sulla questione dei diritti umani ed enfasi sulla proposta di autonomia.

Il re del Marocco ha provato a migliorare le relazioni tra i due Paesi nominando la figlia di sua zia, la principessa Joumana, ambasciatrice del Marocco a Londra, nonostante ciò gli inglesi non hanno fatto marcia indietro sulla questione del Sahara.


Ilaria Antoniello

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.