Egitto News Politica

Egitto: rafforzata sicurezza a Tahrir, revocate 37 condanne a morte

(Agenzie) Le forze di sicurezza egiziane hanno proceduto ad intensificare in maniera massiccia le misure di sicurezza a piazza Tahrir, al Cairo, alla vigilia dell’anniversario della Rivoluzione del 25 gennaio 2011 che portò ala deposizione dell’ex presidente Mubarak.

Nel frattempo, una corte d’appello egiziana ha ordinato il riesame di un maxi-processo altamente criticato dalla comunità internazionale per cui 37 sostenitori dell’ex presidente Morsi erano stati condannati a morte. Inizialmente, i condannati alla pena di morte erano 500, il più alto numero nella storia giudiziaria d’Egitto, ma lo scorso aprile erano poi stati limitati a 37, commutando la pena di morte con l’ergastolo per il resto degli imputati.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz