Egitto News

EGITTO: LA PRIMA DONNA CRISTIANA GOVERNATRICE

Per la prima volta in Egitto ci sarà un governatore copto-cristiano. Manal Awad Mikhail è stata scelta dal presidente Al Sisi per dirigere la provincia di Damietta, nel delta del Nilo, un’area situata a circa 200 chilometri dal Cairo e dove vive più di un milione di persone.

Questa copta di 51 anni della città di Tanta si è laureata in medicina veterinaria e in seguito ha conseguito il dottorato in scienze naturali presso l’Università di Alessandria.

Negli ultimi due decenni, Manal ha partecipato a numerosi studi di organizzazioni non governative egiziane e internazionali, ed è stata anche premiata per i suoi studi nel campo dell’immunologia. Il suo arrivo in politica non è nuovo, poiché era già stata vice governatrice a Giza.

Prima di Manal, solo un’altra donna, in questo caso musulmana, era stata nominata governatore in Egitto. Si tratta di Nadia Ahmed Abdou.


Redazione

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz