Egitto News Politica

Egitto: corte condanna a morte membri Fratelli Musulmani

Mohammed Badie
Mohammed Badie

(Agenzie). Una corte egiziana ha condannato a morte 4 membri dei Fratelli Musulmani e altri 14 all’ergastolo per gli scontri avvenuti il 30 giugno 2013 nei pressi del quartier generale del gruppo, nel quale sono morte 11 persone. Mohammed Badie, guida suprema della Fratellanza, è tra quelli condannati all’ergastolo.

Inoltre, un’altra corte egiziana ha emesso un verdetto che classifica il movimento palestinese Hamas come “organizzazione terroristica”. La decisione arriva a poche settimane dal verdetto simile emesso contro il braccio armato del gruppo, le Brigate Ezzedin al-Qassam.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz