News Siria Società

Donna musulmana sotto processo in GB per contrabbando di denaro

Al-Arabiya (20/05/2014). Un corte inglese sta processando la studentessa musulmana 26enne Nawal Masaad con l’accusa di aver tentanto di trasportare clandestinamente 20.000 euro in Siria per scopi terroristici.

La Masaad è stata fermata lo scorso 16 gennaio all’aeroporto londinese di Heathrow, dove si stava per imbarcare verso la Turchia, con indosso il denaro consegnatole da Amal el-Wahabi, un’altra donna musulmana che avrebbe chiesto alla Masaad di consegnare i soldi al marito in Siria.

La Masaad ha smentito le accuse, dicendo che non era diretta in Siria, ma in Turchia. La Masaad e la Wahabi, entrambe di origini marocchine, sono le prime due donne inglesi musulmane ad essere accusate di terrorismo con riferimento al conflitto siriano.


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz