News Palestina Politica Yemen

Charlie Hebdo: nuove manifestazioni in Niger, proteste anche in Yemen e a Gaza

(Agenzie) Presso la grande moschea di Niamey, capitale del Niger, la polizia ha usato gas lacrimogeni per disperdere nuove manifestazioni scoppiate contro l’ultima copertina della rivista francese Charlie Hebdo.

Come ieri a Zinder, anche le manifestazioni a Niamey sono state violente, con manifestanti che lanciavano pietre contro la polizia, della quale sono stati incendiati due 4×4.

Inoltre altre proteste sono state inscenate a Sana’a, di fonte all’ambasciata francese, e a Gaza, di fronte il centro culturale francese.

 


Roberta Papaleo

1 Commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Questo giornaletto francese non mi piace e non mi è mai piaciuto, tuttavia, non penso di avere il diritto di mettere a tacere i suoi redattori e tantomeno di ucciderli, semplicemente non lo leggo perché offende diversi valori (non islamici) in cui credo. Questo è un principio di democrazia cui non intendo rinunciare per nessun motivo.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz