News Politica

Algeria: mediazione per il Mali

El Watan (03/02/2012). Ieri l’Algeria ha rispolverato il suo ruolo di mediatore tra il governo del Mali e i ribelli tuareg, come aveva fatto nel 2006. Una delegazione guidata dal ministro degli esteri maliano Soumeylou Boubeye Maiga è arrivata ieri ad Algeri per il primo incontro con i rappresentanti tuareg dell’Alleanza del 23 maggio e del Movimento nazionale di liberazione dell’Azawad, che dal 17 gennaio ha ricominciato a scontrarsi con l’esercito di Bamako nel Nord del paese. A capo della delegazione tuareg c’è il portavoce dell’Allenza del 23 maggio Hamada Afg Bibi. Le posizioni delle autorità maliane restano inflessibili sulla “difesa del territorio nazionale”, ma non intendono rifiutare di concedere “un’opportunità alla pace”.

Carlotta Caldonazzo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet