Algeria News Società

Algeria: creata commissione mista per esegesi del Corano in amazigh

(Agenzie). In Algeria è stata da poco creata una commissione mista che ha l’incarico di elaborare un progetto di esegesi del Corano in amazigh (berbero), su iniziativa del Haut commissariat à l’Amazighité (HCA).

Il ministro per gli Affari Religiosi, Mohamed Aissa, ha affermato che “questo progetto civico e storico gioverà alla lingua e alla cultura amazigh, ma anche all’identità nazionale algerina”. Il ministro ha sottolineato che la commissione è composta da universitari, linguisti, pedagoghi e esegeti del Corano.

Il ministro ha inoltre ricordato che in Algeria sono presenti “numerose iniziative per l’esegesi del Sacro Corano”. Da parte sua, il segretario generale del HCA, Si Hachemi Assad, ha dichiarato che l’iniziativa “darà all’Algeria un prodotto di cui essere fiera”. La commissione, infatti, avrà il compito di assicurare una traduzione “semplificata, corretta e completa”, che sia “accessibile a tutti”, avendo cura di usare “i caratteri amazigh a fronte del testo coranico” in arabo, ha sottolineato Assad. Il segretario ha inoltre suggerito che la traduzione venga accompagnata da un CD audio per permettere l’ascolto della lettura corretta del Corano in lingua amazigh.


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz