News Politica

Afghanistan : pronti a riprendere le terre controllate dai francesi

El Watan (07/05/2012). Le forze di sicurezza afghane sono pronte a riprendere il controllo totale sui territori sotto il controllo dell’esercito francese, qualora esso dia il via al ritiro anticipato voluto dal neo eletto presidente francese Hollande.

“Per noi la posizione della NATO è più importante delle posizioni di singoli stati. L’Afghanistan è pronto a riprendere il controllo della sicurezza nel 2013”, ciò è quanto dichiarato dal generale Mohammad Zahir Azimi, portavoce del ministro della difesa afghano.

Francois Hollande ha dichiarato di voler ritirare le truppe francesi dai territori afghani entro la fine del 2012, due anni prima rispetto agli altri membri della coalizione della NATO presenti nello stato.

L’esercito francese, che ha reso alle forze afghane il controllo della zona di Surobi, presso Kabu, tiene ancora sotto controllo la provincia di Kariba, una zona molto instabile del paese sopratutto a causa della presenza di ribelli talebani nella zona.

 


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz