News Politica Turchia Yemen

Yemen: Turchia congela beni di Saleh e dei ribelli Houthi

(Agenzie)La Turchia ha congelato i beni del deposto presidente Ali Abdullah Saleh e dei ribelli sciiti Houthi in Yemen. Lo ha riferito l’agenzia di stampa Anadolu.

Le sanzioni implicano il congelamento di tutti i beni, conti bancari e cassette di sicurezza che essi potrebbero avere in Turchia e saranno tenute in vigore fino al 26 febbraio 2016.

Ciò significa che Saleh e i leader degli Houthi, Abdulmalik al-Houthi, Abdullah Yahya Al-Hakim e Abd Al-Khaliq al-Houthi, sono stati messi tutti nella lista nera.

La decisione da parte di Ankara è arrivata dopo le sanzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite per aver minacciato la pace nello Yemen.