News Politica Yemen

Yemen: nuovo incontro inviato ONU inizia mentre il caos aumenta

Yemen ambasciata USA(Agenzie). Ha avuto inizio a Sana’a un nuovo incontro tra l’inviato della Nazioni Unite in Yemen, Jamal Benomar, e le fazioni politiche yemenite, benché gli Houthi abbiano dichiarato che non accetteranno alcuna soluzione e che manterranno la loro decisione sullo scioglimento del parlamento.

Nel frattempo, alcuni ribelli del movimento sciita hanno preso il controllo della provincia centrale di Al-Bayda, governatorato di grande importanza strategica in quanto passaggio per il sud del Paese.

Nel mezzo di questo clima caotico, i dipendenti dell’ambasciata statunitense a Sana’a hanno annunciato la chiusura della sede diplomatica. Da parte sua, l’ambasciatore ha riferito che Washington potrebbe chiedere alle ambasciate di Turchia o Algeria di preservare gli interessi americani durante la chiusura dell’ambasciata.

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet