News Politica Yemen

Yemen: leader Houthi divisi su negoziati a Riyad

(Al-Arabiya). I leader del movimento sciita degli Houthi sono i disaccordo circa il trasferimento dei negoziati sulla crisi yemenita nella capitale saudita di Riyad, sotto l’egida del Consiglio di Cooperazione del Golfo (CCG). Mentre la maggior parte dei ribelli Houthi di rifiuta di partecipare al dialogo in Arabia Saudita, un moderato gruppo di leader è disposto a partecipare ai negoziati.

Secondo fonti locali, alcuni membri del consiglio politico avrebbero suggerito al leader supremo Abdel Malik al-Houthi di accettare di partecipare all’evento di Riyad, che potrebbe significare il riconoscimento a livello regionale e internazionale del movimento. Da parte sua, Ali al-Beikheiti, un ex leader Houthi, ha commentato che i ribelli farebbero bene a mostrare meno arroganza nei confronti di Paesi, quelli del Golfo, che stanno mostrando la loro “flessibilità” nel trattare con loro.

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet