News Politica Yemen

Yemen: governo rassegna dimissioni al presidente

(Agenzie) Secondo fonti vicine al primo ministro, il governo di Khaled Bahah ha rassegnato le sue dimissioni al presidente yemenita Abd Rabbo Mansur Hadi. Non è ancora certo se il presidente Hadi ha accettato le dimissioni.

Il portavoce della presidenza dei ministri ha riferito che in simili circostanze governare è impossibile e che le dimissioni del governo Bahah sono irreversibili. Bahah stesso ha dichiarato: “Ci siamo dimessi quando ci siamo resi conto che è impossibile servire il popolo yemenita in queste condizioni e per non essere parte di quello che sta accadendo”.

Questa mattina i ribelli Houthi avevano accolto le concessioni proposte dal governo circa la condivisione del potere, ma i militanti presidiano ancora la residenza presidenziale, dove Hadi rimane “prigioniero”.