News Politica

Yemen: caccia ai colpevoli

Al-Masdar Online (31/03/2012). Fonti tribali hanno riferito che i rapitori del viceconsole saudita ad Aden Abdullah al-Khalidi hanno chiesto al governo di Riyadh un cospicuo risarcimento ai commercianti yemeniti che hanno subito perdite finanziarie “ingiuste” in Arabia Saudita. I sequestratori sarebbero miliziani tribali, che attualmente si troverebbero in un’area vicina alla capitale yemenita Sana’a. Il ministero degli esteri saudita ha risposto che non intende esaudire le loro richieste né subire le loro pressioni. Il nuovo console saudita ad Aden intanto porta avanti le indagini insieme a una squadra di agenti inviati da Riyadh e arrivati in territorio yemenita mercoledì scorso.

Carlotta Caldonazzo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet