News Politica

Turchia: una base sicura per miliziani Al Qaeda diretti in Siria

USalliesSyriaElaph (31/10/2013). Secondo un rapporto pubblicato dal britannico Daily Telegraph, la Turchia si sarebbe ormai trasformata in base d’appoggio sicura per i miliziani vicini ad Al Qaeda diretti in Siria, mentre le autorità di Ankara faticano sempre di più a controllare gli oltre 500 chilometri di confine.

Sempre secondo il quotidiano, decine di cittadini britannici avrebbero trovato appoggio nella Turchia meridionale, diventata zona di raccolta e smistamento dei militanti  pronti ad unirsi a formazioni jihadiste operative in territorio siriano.

Luca Pavone

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet