News Politica

Tunisia: due morti in scontri tra famiglie a Gafsa, tensione a stampo tribale

Dar al-Hayat (30/03/2012). Secondo fonti concordanti, sarebbero occorsi scontri di tipo tribale  tra due famiglie nella regione sudoccidentale della Tunisia tra martedì e mercoledì. Due persone sarebbero rimaste uccise e pare che la tensione sia ancora alta, nonostante l’imposizione del coprifuoco. Il ministro degli Interni ha infatti disposto un coprifuoco che va dalle 7 di sera alle 5 del mattino. Ha riportato che un ragazzo è rimasto ucciso dopo essere stato colpito al petto da un colpo di fucile da caccia. Almeno sette persone sarebbero state ferite negli scontri tra le due famiglie. Dopo la sepoltura del ragazzo, le tensioni si sarebbero fatte sentire di nuovo, lasciando a terra un giovane di 25 anni sempre colpito da un colpo di fucile. Stando alle fonti locali in contatto con la France Press, centinaia di persone avrebbero preso parte agli scontri, riportando di abitazioni e negozi incendiati. Le forze di sicurezza giunte nella zona hanno usato gas lacrimogeni per disperdere la folla.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet