News Politica

Siria: Assad determinato a vincere la “guerra reale” che vive il suo paese

Elaph (27/06/2012). Il presidente siriano Bashad al Assad ha definito la condizione del suo paese come una condizione di “guerra reale”, dichiarando che  il regime è deciso a sopprimere le violenze, portare avanti secondo il presidente da gruppi di terroristi, a qualsiasi costo.

Nel frattempo la Turchia ha avvertito che risponderà militarmente a qualsiasi violazione dei confini della Siria e di fronte all’escalation di violenze il più forte alleato del regime siriano, la Russia ha accettato di partecipare ad un incontro internazionale previsto per il 30 giugno prossimo a Ginevra.

Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet