News Politica

Siria: aereo abbattuto da ribelli

Now Lebanon (14/08/2012). I ribelli siriani hanno dichiarato ieri di aver abbattuto un jet delle forze governative nella provincia di Deir az-Zour. La tv di Stato ha riportato la notizia sostenendo che un aereo militare si è schiantato a causa di un malfunzionamento interno. Il libero esercito siriano – che ha richiesto armi contraerei per rispondere all’escalation di attacchi via cielo – sostiene invece di aver abbattuto quel jet di fabbricazione russa. “La mia missione era quella di bombardare la città di Muhasen,” avrebbe detto il pilota del jet, identificato secondo il portavoce del libero esercito Kassem Saadeddine, come il colonnello Mufid Mohammed Suleiman. “Volavo col suo squadrone prima che disertassi,” ha detto Saadeddine alla France Press, “L’ho servito per 15 anni, ed è un fervido nemico della rivoluzione”. Se confermato, l’attacco costituirebbe per i ribelli la prima volta in cui sono riusciti ad abbattere un aereo siriano.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.