News Politica

Siria: 11.100 morti dall’inizio della rivolta

Le Figaro (16/04/12). L’Osservatorio siriano dei diritti dell’uomo (OSDH) ha annunciato oggi che il numero dei morti in Siria, dall’inizio della rivolta popolare senza precedenti contro il regime, è arrivato a 11.100, di cui 55 sarebbero morti dopo l’entrata in vigore, giovedì scorso, del cessate il fuoco. “sono stati uccisi 7.972 civili e 3.145 soldati e disertori, e tra questi 600 dissidenti” ha affermato Rami Abdel Rahmane, presidente dell’organizzazione e ha affermato di “avere una lista nominativa delle vittime civili e dei luoghi nei quali sono state uccise”.

Alessandra Cimarosti

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet