Egitto News Politica Russia

Russia sospende tutti i voli per Egitto

An Orthodox priest looks at a Russian emergencies ministry's plane, carrying the remains of victims of the plane crash in Egypt, shortly after its landing on the airfield of Pulkovo airport outside St. Petersburg, Russia, November 6, 2015. With world powers divided over the cause of a Russian jetliner crash, much rests on forensic teams as they scour a sandy trail of wreckage almost a week after 224 people died in Egypt's worst air disaster. REUTERS/Dmitry Lovetsky/Pool

(Agenzie). Il presidente della Russia, Vladimir Putin, ha deciso di sospendere tutti i voli passeggeri per l’Egitto e dall’Egitto, dopo l’incidente aereo mortale avvenuto durante il weekend. USA e Regno Unito pensano si sia trattato di una bomba che, esplosa in volo, abbia fatto precipitare l’aereo.  

L’Airbus A321 è caduto sulla penisola egiziana del Sinai e tutte le 224 persone a bordo sono rimaste uccise.

Il presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi ha accettato la proposta di Putin di rafforzare il coordinamento per garantire i voli russi e riprendere la normalità aerea il più presto possibile.

About the author

Giusy Regina

Add Comment

Click here to post a comment