Daesh Marocco News

Marocco: CIA mette in guardia contro le bombe radioattive dello Stato Islamico

Bandiera del Marocco
Nella sua edizione del 1° gennaio 2016, il giornale Assabah ha segnalato che gruppi libici affiliati a Daesh hanno fabbricato dispositivi contenenti materiali radioattivi e si preparano a “testarli” nei paesi del Maghreb. La CIA avrebbe inviato un avviso al Marocco per mettere il regno in guardia contro possibili attacchi terroristici.
Secondo il quotidiano Assabah, i servizi segreti statunitensi hanno inviato note riservate al Marocco e ai Paesi limitrofi per metterli in allerta sull’esistenza di queste armi. L’obiettivo è far deragliare qualsiasi tentativo di introduzione di questi dispositivi nei paesi della regione nord africana.

Emanuela Barbieri

Emanuela Barbieri è specializzata in Comunicazione Digitale e Internazionale, SEO Specialist e Consulente di Marketing digitale.
Grazie alla lingua araba ha realizzato progetti ponte tra l'Italia e l'area MENA - Nord Africa e Medio Oriente -, affiancando alla laurea in Lingue e Comunicazione Internazionale una formazione in ambito digitale: siti web, SEO, digital advertising, web marketing.

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet