News Politica

Mali: le ostilità devono cessare

AlQuds AlArabi (27/03/12). Il leader degli insorti che hanno causato il colpo di Stato in Mali, il Capitano Amadu Sanogu, ha invitato ieri sera i ribelli tuareg a cessare le ostilità e a negoziare, “il più presto possibile”. In un discorso fatto alla televisione di Stato, ha affermato che la Commissione Nazionale per le Riforme e la Democrazia (il Consiglio militare) ha deciso di “aprire un dialogo a breve con i movimenti armati nel nord del nostro paese”. Sanogu ha inoltre aggiunto “tutto è negoziabile ad eccezione della sovranità del territorio nazionale e dell’unità del nostro paese”.

Alessandra Cimarosti

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet