News Politica

Libano: il parlamento dà il via libera per le trivellazioni petrolifere marine

Ya Libnan (05/01/2012). il Parlamento libanese, riunitosi mercoledì, ha approvato un decreto che dà il via libera a progetti di trivellazione petrolifera marina, istituendo una commissione che si occuperà dei suoi diversi aspetti. Il decreto include regolamentazioni amministrative ed economiche ed organizza il progetto da un punto di vista occupazionale. Il ministro per l’acqua e l’energia, dopo la riunione, ha spiegato che “il petrolio si trova a nord, a sud, al centro, lontano dalla costa, perciò abbiamo diverse opportunità per usare questa ricchezza”. Tra Libano ed Israele, che formalmente sono ancora in guerra, sono in corso numerose dispute sui confini marittimi e sulle relative riserve energetiche, ed ognuno dei due paesi ha preparato una sua mappa. Il Libano ha sottolineato come la sua sia in conforme alle mappe allegate all’armistizio del 1949, che non è stato contestato da Israele.

(Valerio Masi)

Carlotta Caldonazzo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet