Francia News Politica Siria USA

La Francia non negozierà con Assad

Siria (Agenzie). La Francia ha dichiarato che una soluzione alla crisi in Siria potrebbe avvenire solo attraverso un “negoziato politico tra i diversi partiti siriani”, ma senza Assad. “La nostra posizione è chiara”, ha detto il portavoce del ministero degli Esteri Romain Nadal: “il presidente Bashar al-Assad non può essere uno dei negoziatori”.

La dichiarazione della Francia arriva dopo che il segretario di Stato degli Stati Uniti John Kerry ha ammesso la necessità di colloqui con Damasco, e anche con Assad, per porre fine al conflitto che sta ormai entrando nel suo quinto anno. Secondo i media le parole di kerry indicano un rovesciamento della politica statunitense in Siria ed un riconoscimmento legittimo di Assad.

La posizione della Francia invece mira ad una soluzione politica negoziata tra le varie parti che porti a un governo di unità che escluda però il presidente.

 

Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet