News Politica

Israele: transazioni al posto di giustizia

Aljazeera (13/12/2011). Nelle corti militari israeliane, il fenomeno delle transazioni è tra i più diffusi come modello per giudicare i detenuti palestinesi. Per transazione si intende il riconoscimento, da parte del detenuto, di tutte le accuse che gli sono state mosse. Questo nonostante il detenuto possa invece aver negato ogni accusa nel corso del periodo di investigazione. Alcuni avvocati intervistati da al-Jazeera hanno provato a giustificare questo fenomeno come qualcosa che “evita il prolungarsi dell’attesa per i prigionieri prima di giungere a un verdetto”. Tale procedura vede comunque la forte opposizione di numerosi esperti di questioni relative ai detenuti.

Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet