News

Israele: avvertimento dopo i razzi da Gaza e dal Golan

GazaEl Watan (03/04/2013). Il ministro della difesa israeliano, Moshé Yaalon, ha avvertito mercoledì che Israele risponderà a tutti gli attacchi contro il suo territorio, dopo il lancio di alcuni razzi provenienti dalla Striscia di Gaza e degli scambi di colpi israelo-siriani sulle alture del Golan. “L’esercito siriano ha attaccato Gaza questa notte perché noi consideriamo Hamas responsabile di tutto quello che viene lanciato da Gaza verso Israele. Non permetteremo in alcun modo che si crei una routine di lanci sporadici verso i nostri civili e le nostre forze”, ha dichiarato il ministro in un comunicato.

“Anche sull’altopiano del Golan, non abbiamo intenzione di ignorare i razzi lanciati contro Israele dalla Siria, che siano accidentali o no. Noi risponderemo fermamente”, ha aggiunto. “Una volta identificata l’origine del lancio, la distruggeremo senza esitazioni, come abbiamo fatto ieri sera e come è successo in precedenza. Dal nostro punto di vista, il regime siriano è responsabile di quello che succede nel suo territorio e non permetteremo che Israele venga colpita senza rispondere”, ha aggiunto.

L’esercito israeliano ha effettuato tre raid aerei martedì sera sulla Striscia di Gaza, i primi dopo la tregua conclusa a fine novembre con Hamas, al potere a Gaza, dopo un lancio di razzi contro Israele

Viviana Schiavo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet