Iraq News Politica Turchia

Iraq: dispiegamento forze turche viola diritto internazionale

Iraq's President Fouad Massoum speaks during a news conference at the Foreign Ministry in Baghdad March 31, 2015. REUTERS/Ahmed Saad

(Agenzie). Il presidente iracheno Fouad Massoum ha detto che il dispiegamento delle truppe turche vicino alla città settentrionale di Mosul rappresenta “una violazione delle norme e del diritto internazionale”, aggiungendo che tale operazione solleverà anche tensioni regionali.

In uno stato su internet, Massoum ha invitato la Turchia a ritirare le sue forze e ha chiesto al ministero degli Esteri iracheno di prendere le misure necessarie per preservare la sovranità e l’indipendenza del Paese.

Una fonte della sicurezza turca aveva dichiarato che diverse centinaia di truppe turche erano state dispiegate per assicurare la formazione dei soldati iracheni vicino a Mosul, città di oltre un milione di abitanti che i militanti di Daesh (ISIS) invasero nel luglio 2014.

About the author

Giusy Regina

Add Comment

Click here to post a comment