Islam Islamofobia News Società

Il progetto “Abbraccia un musulmano” spopola nel web (video)

Il “Blind Trust Project” in Norvegia

(Al-Arabiya). Un uomo bendato a Toronto sta con le braccia aperte tra due cartelli. Il primo cartello dice: “Io sono un musulmano e sono etichettato come terrorista” e la seconda dice “Mi fido di te, ti fidi di me abbastanza da darmi un abbraccio?”.

L’esperimento, parte del progetto Blind Trust Project, è stato ideato da tre studenti canadesi per poi diffondersi a New York, Germania, Svezia e Norvegia e sta spopolando nel web e sui social network. Gli ideatori non sapevano bene cosa aspettarsi da questo esperimento anche perché poteva essere recepito negativamente e sfociare in risse. “Ma è stato bello vedere le reazioni positive della gente e i tanti abbracci collezionati”, ha detto Maaz Khan, che ha creato il video iniziale in collaborazione con Mustafa Mawla e Asoomii Jay.

Il successo del video è stato totalmente inaspettato, ma il messaggio inviato è sicuramente molto positivo: un messaggio forte di convivenza in un clima viziato da islamofobia, atti vandalici e omicidi.

Vai all’originale

 

Giusy Regina

2 Commenti

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet