News Palestina Politica

Giordania: votata l’espulsione dell’ambasciatore israeliano

al aqsa gerusalemme

Elaph (26/02/14). Il parlamento giordano ha votato l’espulsione dell’ambasciatore israeliano dalla Giordania e ha ritirato il proprio ambasciatore da Tel Aviv.

Il voto giordano è stata una risposta al disegno di legge, discusso dal Knesset israeliano, che imporrebbe la sovranità israeliana sulla moschea di al-Aqsa e sui luoghi santi di Gerusalemme.

Le discussioni del Knesset hanno fatto infuriare la Giordania che ha il compito di tutelare i luoghi sacri di Gerusalemme, come previsto dal trattato di pace con Israele del 1994, oltre all’accordo firmato dal re giordano Abdullah II e il presidente dell’OLP, Mahmoud Abbas, riguardante la tutela di quei luoghi.

About the author

Alessandra Cimarosti

Add Comment

Click here to post a comment