News Politica Società

Egitto: Tamarod aderisce a campagna “Vieta gli aiuti (degli USA)”

tamarodDaily News Egypt (18/08/2013). I membri del movimento Tamarod hanno aderito alla campagna Emma’ Maouna (Vieta gli aiuti) lanciata il primo di agosto per interrompere il flusso di fondi che gli Stati Uniti forniscono all’Egitto. Il movimento definisce la decisione una risposta “all’inaccettabile interferenza americana nella politica egiziana” e al sostegno che gli Stati Uniti danno a “gruppi terroristici”. Sul sito del movimento Tamarod è stata inoltre pubblicata una nota dal titolo “No agli aiuti”. Nella nota il gruppo chiede che il regime egiziano indica un referendum che vieti gli aiuti statunitensi, cancellando il trattato di pace di Camp David (1979) con Israele e riformulando i trattati relativi alla sicurezza egiziana perché l’Egitto salvaguardi i suoi confini. Nella campagna si raccoglieranno firme in un periodo di tempo che non è stato ancora stabilito.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet