Egitto News

Egitto: nuove manifestazioni nell’anniversario delle guerra d’ottobre

Egitto, nuove manifestazioniAl-Hayat (06/10/2013). L’Egitto si prepara a nuove manifestazioni in occasione del 40esimo anniversario della guerra arabo-israeliana del 1973.

Il Ministero degli Interni ha annunciato che “reagirà con decisione” ad ogni tentativo di disturbo della cerimonia di commemorazione e che pertanto le misure di sicurezza sono state intensificate in tutto il Pease, come riportato dai media ufficiali.

Sostenitori di Morsi hanno iniziato a radunarsi in Piazza Tahrir già da sabato sera mentre le autorità hanno dispiegato veicoli blindati tutt’intorno e disposto controlli di sicurezza ai due ingressi.

L’anniversario della guerra di ottobre è uno dei momenti più fieri della storia egiziana contemporanea, specialmente per l’esercito, che riuscì ad attraversare il Canale di Suez e riprendere il controllo del Sinai, preludio al trattato di pace con Israele del 1979.

L’Alleanza Nazionale a Sostegno della Legittimità pro-Morsi invita a manifestare in ogni parte d’Egitto e a ritrovarsi in Piazza Tahrir per “portare a termine la rivoluzione del 30 giugno e celebrare la vittoria del 6 ottobre”, a conferma della volontà del popolo egiziano di non farsi soggiogare dalle bande armate.

About the author

Cristina Gulfi

Add Comment

Click here to post a comment