Egitto News

Egitto: decine di morti durante l’attacco delle forze militari a Rabia al-Adawiya

egitto-scontri-piazzaLakome (14/08/13). 30 persone hanno perso la vita in un attacco delle forze di sicurezza sui manifestanti a Rabia al-Adawiya, mentre sono stati uccisi 2 membri delle forze di sicurezza.
I manifestanti si sono accampati per più di un mese nella piazza Rabia al-Adawiya per chiedere di riportare il deposto Morsi alla sua carica legittima dopo il golpe militare effettuato lo scorso 3 luglio.
La polizia, dopo essere riuscita a rompere le barriere poste dai manifestanti in precedenza, per evitare tentativi di intrusione, ha usati fumogeni e proiettili per interrompere le manifestazioni causando numerosi morti e feriti.
I testimoni hanno riferito che le forze di sicurezza hanno usato il filo spinato per chiudere le strade che portano a Rabia al-Adawiya al Cairo lasciando una sola uscita per coloro che desiderano lasciare la città.
Dal momento del sequestro del deposto presidente Morsi, gli scontri tra le forze di sicurezza e manifestanti hanno provocato 300 morti e decine di feriti.
Traduzione di Maryem Zayr.

Alessandra Cimarosti

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet