Egitto Zoom

Chi è Ibrahim Mahlab, il nuovo primo ministro egiziano?

BBC Arabic (25/02/2014). Traduzione e sintesi di Francesca Passi.

E’ stato nominato ministro dell’edilizia, dei servizi pubblici e dello sviluppo urbano il 16 luglio scorso, divenendo così un membro del primo governo egiziano formatosi nel periodo successivo al 30 gennaio 2013.

Mahlab è nato nel 1949 e, dopo essersi laureato presso la facoltà d’ingegneria dell’Università del Cairo nel 1972, ha iniziato a lavorare per una delle più antiche imprese di costruzioni d’Egitto e di tutta l’Africa, la Arab Contractors Company.

Ha diretto e supervisionato numerosi progetti dell’impresa in diversi settori, come la costruzione di strade, di ponti e di gallerie, l’edificazione di strutture sportive e di centrali elettriche, e i vari progetti di restauro degli antichi monumenti egizi. Mahlab è riuscito ben presto a fare carriera all’interno dell’azienda, in primis avanzando di grado nel 1972 in qualità d’ingegnere, e poi assumendo il ruolo di direttore tecnico della Arab Contractors nel 1985. In seguito, è stato nominato direttore dell’amministrazione delle strade e dei ponti nel dicembre 1994, prima di divenire un membro del Consiglio di Amministrazione dell’azienda nel gennaio 1996.

Ha ricevuto l’incarico di vice presidente del Consiglio di Amministrazione dell’impresa nel febbraio del 1997, per poi assumerne ufficialmente la presidenza a novembre, su decisione dell’ex ministro dell’edilizia Ibrahim Suleyman. Le attività di ristrutturazione dei palazzi presidenziali fanno parte di progetti che sono stati supervisionati direttamente da Mahlab durante il periodo della sua presidenza del CDA, e tali progetti sono al momento sotto inchiesta presso i tribunali egiziani a causa di sospetti di corruzione riguardanti il presidente deposto Hosni Mubarak e la sua famiglia.Inoltre, Ibrahim Mahlab è stato un membro del Consiglio di Amministrazione di altre importanti istituzioni, quali la Banca del Canale di Suez e la società el-Nasr Castings Co.

Il neo-premier egiziano è noto anche per via del suo coinvolgimento nei Consigli di Amministrazione di vari enti accademici e organizzazioni di prestigio, quali il Centro di Ricerche e di Studi di Ingegneria Civile presso la facoltà d’Ingegneria dell’Università del Cairo, il Centro di Ricerche dell’Edilizia e della Costruzione, l’Università Francese, l’Accademia di Ingegneria e della Produzione Multimediale e infine l’Organizzazione dell’Amicizia e della Comunicazione tra l’Egitto e i Paesi del Bacino del Nilo.

Non va dimenticato che il ministro è a capo della presidenza del Business Council egiziano- algerino e responsabile per la parte egiziana del Business Council egiziano- saudita. Oltre alla sua Presidenza Onoraria dell’Associazione degli Ingegneri di Lingua Francese in Egitto, fa parte del Consiglio di Amministrazione del Consiglio Arabo sull’Acqua.

Vai all’originale

 

Viviana Schiavo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet