News Politica

Algeria: case della discordia

Tout sur l’Algérie (13/01/2012). Oggi pomeriggio a Laghouat centinaia di persone hanno organizzato un corteo fino alla sede della provincia per chiedere l’annullamento delle liste degli assegnatari delle case popolari e le dimissioni del presidente della provincia. Le forze dell’ordine schierate in gran numero hanno circondato i manifestanti per impedire loro di arrivare a destinazione. La protesta si è svolta pacificamente finché un gruppo si è staccato dal corteo imboccando una via minore verso la sede della provincia. Gli scontri sono andati avanti per tutto il pomeriggio. La protesta degli abitanti dei quartieri popolari di Laghouat, capoluogo dell’omonima provincia dell’Algeria centro-settentrionale, dura da una settimana ma finora è rimasta inascoltata.

Carlotta Caldonazzo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.