News Politica

Afghanistan : Obama si scusa per il rogo del Corano

Dar al Hayat (24/02/2012). Sono durate tre giorni le manifestazioni in Afghanistan per protestare contro il rogo di alcune copie del Corano fatto da militari dell’esercito americano. Il presidente Barack Obama ha inviato tramite il suo ambasciatore una lettera al governo afghano e al suo popolo in cui si scusa per l’episodio e ribadiva che ” l’incidente non riflette la politica degli Stati Uniti e delle sue forze in Afghanistan, ma sono l’effetto di un atto intenzionale di un ufficiale dell’esercito americano che sarà per questo punito”.

Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.