News Politica

Yemen: Saleh invita il nuovo presidente alle dimissioni

Dar al Hayat (04/09/2012). Ali Abdullah Saleh, ex presidente dello Yemen, in un discorso tenuto davanti a migliaia di membri del suo partito, ha lanciato un forte attacco contro il nuovo governo di riconciliazione nazionale, guidato da  Mohamed Salem Basendwah descrivendolo come “un fallito”  ed invitandolo alle dimissioni.

Parlando del suo successore Saleh ha dichiarato che egli ” non  è stato in grado di mantenere la sicurezza e la stabilità e non ha fornito nulla ai cittadini in questi ultimi otto mesi”.L’ex presidente ha anche accusato il Qatar per aver “immesso milioni di dollari in Yemen per diffondere il caos” e spingere il popolo a chiedere la rimozione del suo governo.

Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.