News Politica Turchia Yemen

Yemen: Turchia congela beni di Saleh e dei ribelli Houthi

(Agenzie)La Turchia ha congelato i beni del deposto presidente Ali Abdullah Saleh e dei ribelli sciiti Houthi in Yemen. Lo ha riferito l’agenzia di stampa Anadolu.

Le sanzioni implicano il congelamento di tutti i beni, conti bancari e cassette di sicurezza che essi potrebbero avere in Turchia e saranno tenute in vigore fino al 26 febbraio 2016.

Ciò significa che Saleh e i leader degli Houthi, Abdulmalik al-Houthi, Abdullah Yahya Al-Hakim e Abd Al-Khaliq al-Houthi, sono stati messi tutti nella lista nera.

La decisione da parte di Ankara è arrivata dopo le sanzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite per aver minacciato la pace nello Yemen.

Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet