News Politica

Yemen: parola di inviato

Al-Masdar Online (12/12/2011). Oggi l’inviato delle Nazioni Unite in Yemen Jamal Ben Amr ha dichiarato che l’Onu non concederà l’impunità a chi ha preso parte all’uccisione dei manifestanti che chiedevano la caduta del regime dell’ex presidente Ali Abdullah Saleh. Nel suo incontro con decine di giovani attivisti a Piazza del Cambiamento (nella capitale Sana’a), ha spiegato che “nessun mercanteggiamento permette a chiunque abbia ucciso di salvarsi dalle conseguenze”, assicurando che “la voce dei giovani manifestanti sarà ascoltata”.

Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet