News Politica

Yemen: il governo riconosce a Saleh il beneficio dell’immunità

Al-Quds al-Arabi (09/01/2012).Il governo yemenita in una riunione tenutasi ieri sera ha riconosciuto al presidente Saleh il beneficio dell’immunità dai provvedimenti giudiziari, provvedimento che aprirebbe la porta per la sua partenza dalle aYemen e per l’attuazione dell’iniziativa del Golfo. L’iniziativa prevedeva, appunto, il passaggio del potere da Saleh al vice presidente Abb Rabbo Mansur Hadi a condizione del riconoscimento all’ex presidente dell’immunità dai procedimenti giudiziari per qualsiasi crimine commesso durante il suo regno, durato 43 anni. Gli oppositori del regime continuano a protestare contro il provvedimento del governo, considerando l’immunità una violazione del diritto internazionale.

Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet