News Politica Yemen

Yemen: l’accusa di HRW ai ribelli Houthi

human-rights-watch

(Agenzie). Human Rights Watch, l’Osservatorio per i Diritti Umani, domenica ha accusato i ribelli Houthi della detenzione arbitraria di decine di opponenti nella capitale yemenita Sanaa, che governano da oltre 15 mesi.

Secondo l’HRW, i ribelli sciiti, sostenuti dall’Iran, hanno arrestato 35 persone tra Agosto 2014 e ottobre 2015, 27 dei quali ancora in custodia. Sembra che alcuni detenuti siano legati al partito islamista sunnita rivale al-Islah.

Gli Houthi hanno arrestato e fatto sparire presunti sostenitori di al-Islah, generando terrore palpabile nella capitale” ha dichiarato Joe Stork, vice-direttore dell’HRW in Medio Oriente. “Politici, attivisti, avvocati e giornalisti ci hanno confidato di non aver mai avuto tanta paura di sparire”.


Emanuela Barbieri

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz