News Politica Yemen

Yemen: Houthi assumono il potere, sciolgono il parlamento

houthi Yemen dichiarazione costituzionale(Agenzie). I ribelli Houthi hanno annunciato la loro presa di potere durante una riunione in cui hanno inoltre annunciato una serie di decreti costituzionali.

Uno di questi decreti prevede la creazione di un consiglio nazionale di transizione che andrà a sostituire il parlamento yemenita, specificando che questo consiglio provvisorio avrà il compito di eleggere un consiglio presidenziale composto da cinque membri. I ribelli hanno fissato il periodo di transizione a un massimo di due anni.

Gli Houthi hanno inoltre dichiarato che una versione emendata di una bozza costituzionale già redatta verrà passata al voto. Infine, tra i decreti anche quello per la creazione di un cosiddetto “comitato rivoluzionario supremo” che avrà il compito di nominare comitati per l’amministrazione degli affari locali provinciali.

Da parte loro, i rappresentanti dell’opposizione yemenita all’estero hanno rifiutato la dichiarazione costituzionale e l’assunzione di potere da parte del movimento ribelle, definendo la mossa come “catastrofica”. Anche il Consiglio dei Giovani Rivoluzionari ha rifiutato la dichiarazione, invitando le parti ad opporvisi.

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet