Iran Libano News Politica Yemen

Yemen: Hezbollah e presidente iraniano condannano intervento saudita

(Agenzie). Il presidente iraniano Hassan Rohani e il gruppo libanese sciita Hezbollah hanno entrambi condannato l’intervento militare in Yemen portato avanti da una coalizione di Stati arabi alla guida dell’Arabia Saudita contro i ribelli Houthi.

In una conversazione telefonica con il premier britannico David Cameron, Rohani ha criticato “l’aggressione militare di questa mattina e condannato qualsiasi ingerenza militare negli affari interni di qualsiasi nazione indipendente”, secondo quanto riferito dal suo sito web ufficiale. Rohani, inoltre, ha fatto appello ai Paesi della regione affinché restino fuori dagli affari domestici dello Yemen.

Da parte sua, Hezbollah ha definito “imprudente” e “illegittimo” l’intervento in Yemen, invitando a fermare immediatamente le operazioni militari. “Hezbollah condanna fermamente l’aggressione americana e saudita contro il popolo yemenita nostro fratello”, recita una dichiarazione ufficiale del gruppo, che ha inoltre condannato “la partecipazione di alcuni Paesi arabi e non” a quest’intervento.

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet