Economia News Yemen

Yemen: accordo con Houthi in linea con prestito FMI

(Agenzie) La direttrice del Fondo Monetario Internazionale (FMI) Christine Lagarde ha dichiarato che l’accordo del governo yemenita con i ribelli Houthi è in linea con le condizioni del prestito triennale da 553 milioni di dollari concesso dal Fondo allo Yemen lo scorso luglio per aiutare il governo nella riforma economica.

In seguito ai violenti scontri causati da un aumento delle tasse e in particolare dei prezzi dei carburanti, i ribelli hanno concluso un accordo con altre parti politiche per formare un governo più inclusivo. In merito, Lagarde ha commentato che l’accordo “è coerente con il programma di prestito”.

Da parte sua, il governo di Sana’a spera che il prestito permetterà di ricevere ulteriori finanziamenti da donatori internazionali, che però tardano ancora ad arrivare: dei quasi 8 miliardi di dollari richiesti per il perdiodo 2012-2015, solo un terzo è stato per ora distribuito.

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet