News Politica

West Bank: posata prima pietra del Museo palestinese

bir zeitDaily Star Lb (14/04/2013). Nel distretto di Bir Zeit, non lontano dalla città di Ramallah, è stata posata la prima pietra del nuovo Museo dedicato alla cultura, alla Storia e alla società palestinesi. La struttura verrà costruita in due fasi, la prima delle quali dovrebbe concludersi entro la fine del 2014. Si stima che per il museo si spenderanno circa 20 milioni di dollari. “Il museo non sarà solo per i palestinesi – raggiungerà il mondo intero grazie ad una avanzata rete digitale,” ha detto il manager del progetto Omar al-Qattan. Ha in tal senso aggiunto che “sarà più di un edificio tradizionale con reperti archeologici. Stiamo cercando di renderlo un’istituzione che trascenda tutte le barriere, tanto quelle geografiche quanto quelle politche”. A presenziare l’inizio dei lavori al museo c’era anche la ministra per la Cultura Siham Barghouti, che lo ha definito “un grosso traguardo per il popolo palestinese”. Per la ministra, “il legame tra ricordo e Storia palestinese, e ciò che grazie al digitale unisce il ricordo stesso ai palestinesi di tutto il mondo costituisce certo un passo importante”.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet