News Sudan

Video: L’arresto dell’artista sudanese Mona Magdy Salim con l’accusa di “abbigliamento indecente”

Fonti giornalistiche sudanesi hanno informato ieri che la cantante Mona Magdy è stata arrestata a causa del suo “abbigliamento scandaloso e trasparente”. Magdy partecipava in una festa benefica dove è apparsa in un video con pantaloni attillati e una camicia bianca a maniche lunghe.

Dopo la diffusione delle immagini di Magdy attraverso i social network, è stata arrestata con l’accusa di aver violato la legge applicata in Sudan.

La polizia sudanese ha arrestato la cantante lo scorso giovedì ai sensi dell’articolo 152 del Codice penale sudanese prima di rilasciarla su cauzione. L’udienza del tribunale era prevista per domenica, ma il caso è stato posticipato.


Redazione

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz