News Politica Siria USA

USA: aprono centri di screening per rifugiati siriani

(Agenzie)L’amministrazione Obama si sta muovendo per accogliere un maggior numero di rifugiati siriani che possono essere ammessi negli Stati Uniti, accelerando i tempi con l’apertura di nuovi avamposti di screening in Iraq e in Libano. Lo hanno dichiarato i funzionari dell’amministrazione USA a Reuters.

La mossa arriva dopo che il presidente Barack Obama si era impegnato a settembre ad ammettere negli USA ulteriori 10.000 rifugiati nel 2016 dalla Siria.

Il Dipartimento di Stato degli USA ha confermato quindi i progetti per aprire centri di screening di rifugiati a Erbil, in Iraq, prima della fine del 2015, e per riprendere quello dei rifugiati in Libano nei primi mesi del 2016. 

La Casa Bianca non ha voluto dire quanti rifugiati in più potrebbe accogliere oltre i 10.000, ma due alti funzionari dell’amministrazione hanno detto che si sta cercando un modo per per aumentarne il numero.

Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet